Your search results

La pappa home made per i nostri cani

Posted by Staff on 21 gennaio 2016
| 0

Cari amici di Okydoggy,

ormai qualche mese fa è venuto a galla lo scandalo degli ingredienti non pienamente controllati nelle pappe dei nostri amici a quattro zampe

cane_pappa_buona1

( http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-6725ab3f-7f78-460f-a773-2cae8e4e5704.html )

Questo servizio, andato in onda su Report, cerca di far luce su un settore poco trasparente, analizzati tra i 50 e i 100 prodotti industriali per cani e gatti, almeno un quarto di questi aveva preoccupanti livelli di microtossine e dosi altissime di conservanti (BHA e BHT).

Inoltre, i cereali utilizzati per la produzione degli alimenti per animali, sono di origine non pienamente controllata, quindi, la loro coltivazione può non rispettare le norme riguardanti l’utilizzo dei pesticidi e di altri additivi utilizzati nella crescita dei cereali.

 

174611520-4b2a2fc0-a60a-4680-ba27-af775019b426

Sicuramente sul mercato sono presenti pappe biologiche, o alcune che rispettano le norme imposte dalla legge… ma possiamo sempre ricorrere al cibo fatto in casa!

 

Se vogliamo cucinare per il nostro cane dobbiamo stare attenti a fornirgli una dieta sana ed equilibrata, che contenga tutti i nutrimenti di cui il nostro amico peloso ha bisogno.

 

come-preparare-una-pappa-homemade-per-cani-sterilizzati_92fc30e06f181ca43d634c1d780ce912

Prima di tutto abbiamo bisogno di carne, qualsiasi tipo di carne va bene, l’importante è che non sia ne troppo magra ne troppo grassa.

Per i cani che soffrono di dermatite, o di problemi digestivi suggeriamo carni bianche, come il pollo o il tacchino!

 

Le verdure sono alimenti importantissimi per i nostri cani, perché aggiungono le vitamine di cui hanno bisogno… quindi alla loro pappa possiamo, e dobbiamo, aggiungere verdure come zucchine, zucca, o carote.

riso con verdure

Infine è importante aggiungere anche dei carboidrati, riso o pasta andranno benissimo.

 

Come procedere, personalmente quando preparo la pappa alla mia cagnolina mi munisco di un comodo pentolino che contenga le dosi adatte a soddisfare l’appetito del mio cane per circa tre giorni, meglio non conservare oltre la pappa fatta in casa!

 

 

Unknown

Ad esempio, per un cane di circa 9kg, che mangia una volta al giorno:

 

  • 1 petto di pollo \ tacchino (di quelli che si trovano nelle comode vaschette al supermercato!)
  • 2 zucchine e 1 carota
  • 1 bicchiere di riso.
  • 4 cucchiai d’olio di oliva

 

Tagliate a quadrotti la carne e le verdure, e ponetele il un pentolino capiente, aggiungete il riso e coprite con acqua bollente.

A questo punto lasciate cuocere mescolando, sino a quando il riso non sarà ben cotto (anche tutto il resto lo sarà!) e l’acqua si sarà assorbita.

Mescolate e aggiungete l’olio… e la pappa è servita!

In questo modo l’acqua di cottura ricca di sali e vitamine dati dalle verdure, daranno più gusto e proprietà al cibo del vostro cane.

 

cane-mangia-verdura

Potete anche aggiungere, o servire come snaks gustosi e sani, alimenti come:

 

  • Mela: una fonte straordinaria di fibra naturale ed è ricchissima di vitamina K e C. Potete cuocerle con la pappa o servirle crude o essiccate!
  • Semi di girasole: l’importante è che siano già sgusciati e non salati, ricchi di vitamina E renderanno liscio e folto il pelo del vostro cane!

 

cucciolo-chihuahua-brown-ciotola-spaghetti-foto

Ricordate di far seguire al vostro cane una dieta equilibrata che soddisfi i suoi bisogni, stando sempre attenti alla taglia, al peso e all’età del vostro amico a quattro zampe!

E se avete qualche dubbio, rivolgetevi sempre al vostro veterinario di fiducia!

 

 

Giulia Musini per Okydoggy

Lascia un feedback

Your email address will not be published.


3 + 2 =