Your search results

Prelibatezze per il vostro cane…fatte in casa!

Posted by Staff on 30 ottobre 2015
| 0

image4

Bentornati su Okydoggy! Siete anche voi stufi di dare al vostro cane quei biscottini puzzolenti che gli lasciano un alito cattivo? Noi vi diamo la soluzione per un risultato economico, sano e gustoso!

Ecco a voi la ricetta per dei gustosissimi…Biscottini di Zucca!

image1

Ingredienti

  • 170 gr di puree di Zucca (cuocere la zucca e passarla con lo schiaccia patate o mini pimer!)
  • 50 gr di semi di zucca (NON salati) 1 cucchiaino di cannella
  • 1 uovo
  • 85 gr di fiocchi d’avena (personalmente consiglio i white oats della Quaker)
  • 45 gr di farina integrale

Cosa dovete fare:

Preriscaldate il forno a 160 gradi Unite i primi cinque ingredienti in una ciotola e mescolate finché non ottenete un impasto omogeneo.

Quindi, gradualmente aggiungete la farina continuando a mescolare.

Quando sarà tutto ben amalgamato con l’aiuto di un cucchiaio e delle vostre mani fate delle palline di impasto delle dimensioni desiderate (potete anche plasmarle in altre forme!).

Disponete le palline su una teglia rivestita di carta da forno. Infornate per 25-30 min (per dimensioni medio piccole,30-40 per palline più grandi).

Una volta finito il tempo consigliamo di spegnere il forno e di lasciare che i biscottini si secchino completamente.

La zucca per i cani:

La zucca, soprattutto in puree è un ottimo aiuto per la digestione dei cani. Potete aggiungere un cucchiaio di puree di zucca ad ogni pasto del vostro amico a quattro zampe, sarà un premio per il suo palato e per la sua salute!

Semi di zucca per i cani:

I semi di zucca sono pieni di proteine, amminoacidi, fibre, ferro, fosforo, magnesio, rame, calcio, zinco e potassio! Oltre a tutte queste fantastiche proprietà i semi di zucca aiutano anche in caso il vostro cagnolino abbia i vermi. Potete aggiungerli alla loro pappa o darglieli come mini premietti, ma mi raccomando, niente semi salati o conditi!

E per chi volesse una ricetta di stagione ancora più semplice, non serve altro che prendere le patate dolci (quelle rosse, tipicamente usate nelle ricette americane), pulirle bene ed affettarle non troppo sottili (circa 1 cm), spolverarle con un po di cannella in polvere e lasciarle asciugare su un tagliere per 15 minuti.

A questo punto stendete le fette su una teglia ricoperta da carta da forno (o con un velo di olio) e cuocete per circa 2 ore a 120/150 gradi (se è possibile con forno ventilato). Le fette di patata, una volta secche saranno degli ottimi snacks da masticare per il vostro cagnolino!

image3

Ora non vi resta che dare in pasto queste delizie autunnali al vostro migliore amico peloso!

image6

Fateci sapere come è andata! Mandateci foto dei vostri biscottini e seguiteci sui social, siamo su Instagram e Facebook!

Lascia un feedback

Your email address will not be published.


1 + 2 =